Punto55turbo's GARAGE

Nickname:              Punto55turbo

Nome:                    Andrea

Modello:                 Fiat 127 mk1

Anno immatr:         nd

Motore:                  903 cc 47hp

Regione:                Calabria

 

                                                                                    

                                                                                    

Presentazione:

Il mio nome è Andrea, scrivo dalla Calabria e do il mio saluto a tutti, ed abbiamo in comune la passione per un auto davvero storica.
 

 

Vi racconto la storia di noi due:

La 127 è un auto che è stata sempre nel mio cuore, sin da quando ero bambino, il mio primo viaggio appena nato in Germania è stato proprio su una 127 mk1 verde (1980), la quale mi salvo la vita in un incidente che ebbero i miei genitori quand'ero ancora in fasce.

Poi ovviamente la vita continua e tornati in Italia (1982) e mio padre, vuoi il fatto che ormai era senz'auto, e vuoi il fatto che sentiva il bisogno di cambiare, prese un'altra auto, un'altra 127 mk1, Bianca però (il colore è gia un bel cambiamento).

Su quell' auto ci sono praticamente cresciuto, ed ogni volta mi divertivo a veder mio padre prender in giro persone con auto più blasonate. Infatti era proprio abbastanza dispettoso, appena gli altri accennavano ad un sorpasso, mio padre pestava il piede sull'acceleratore ed andava via, solo che poi ci prendeva gusto e si faceva raggiungere.

La prima volta al volante poi è stata proprio su una 127, a 7 anni a tenere lo sterzo supervisionato da mio zio.

Poi , l'età passa e finalmente si raggiunge la patente, almeno mio fratello (1992), per me ancora ci vorranno ancora 6 anni .
Su quella 127 mio fratello sperimenterà non poco ,tra il cruscotto della 2° serie, il volante ed il contachilometri della sport quell' auto non sembrava più la stessa. E poi io facevo i miei primi test sul CAR-AUDIO ( a 12 anni gia non me la cavavo niente male); quell' auto grazie agli equalizzatori (molto usati di quei tempi), poteva contare su "ben" 4 casse acustiche (ora farebbero ridere).

Gli anni passano, finalmente raggiungo la maggior età (1998) e conseguo la patente e tutto contento posso guidare la mitica .......... PANDA ????? ...... Cos'è successo ????? Semplice , anche in famiglia gli incentivi Prodi avevano fatto le sue vittime. Infatti col desiderio di voler per almeno una volta un'auto nuova mio padre si convince a prendere una Panda demolendo l'amata 127 ,vani i miei appelli nel convincere i miei a comprarla un anno dopo a incentivi finiti, visto che era previsto un notevole abbassamento dei prezzi (poi avvenuto); mi avessero dato retta la 27 bianca a quest'ora sarebbe con me.

E quindi, scuola finita, inizio a lavorare guidando la Panda ma con la 27 nel cuore. Primi guadagni e compro la mia Punto e me la personalizzo, ma qualcosa ancora non va.

Ad un certo punto navigando navigando (2006), mi imbatto in un sito (forse chiamato Elaborare) dove trovo altri appassionati sulla '27 mai dimenticata, e grazie un po' anche a loro decido di riaverne una per me.